Maria Lai. Ansia d’Infinito – un film di Clarita di Giovanni

0
349

Arriva al Festival Internazionale del film di Roma – nella sezione L’altro Cinema l Extra – Eventi Speciali – Maria Lai.

Ansia d’Infinito – un film di Clarita di Giovanni che racconta la vita e l’opera della grande artista. Maria Lai è riconosciuta tra le più longeve e importanti artiste contemporanee e tra le più rilevanti dal dopoguerra italiano ad oggi. Instancabilmente attiva, dopo una vita artistica vissuta intensamente e avventurosamente è tornata a vivere ad Ulassai nel cuore dell’Ogliastra, suo paese natio.
Il film, in modo non biografico né cronologico, ripercorre l’opera e il pensiero di Maria Lai sorprendentemente attuali e di esemplare e radicale coerenza. Un modo per mostrare al grande pubblico la straordinaria opera e forza di questa artista che, proprio quest’anno, compie 90 anni.
“Poterla raccontare rispettando il suo bisogno di silenzio – dice la regista Clarita di Giovanni – è stata la sfida a cui ci siamo sottoposti e che ci ha condotto alla sperimentazione e alla ricerca del linguaggio estetico-narrativo funzionale e coerente al personaggio. Più di lei è l’opera che racconta”.

“E’ l’ultimo mio naufragio in Sardegna – continua Maria Lai – Non è un ritorno a casa. Il viaggio è la casa. Siamo sulla terra, che gira a circa trenta chilometri al secondo, in un viaggio pur sempre speciale, dove non si distingue la partenza dal ritorno. La vera nostalgia non è quella per un’isola. E’ l’ansia di infinito”.

Il film è prodotto da Studio SGR Roma con il supporto alle musiche e al montaggio di Stefano Gramitto Ricci.

Per tutti gli altri casting di cinema, TV e teatro vai al sito di Casting News Professional
www.castingnews.eu