“Lo Chiamava Rock and Roll”: Casting figurazioni per un film che si gira nelle Marche

“Lo Chiamava Rock and Roll”, diretto da Saverio Smeriglio, è un progetto cinematografico ambizioso che mira a raccontare il mondo delle disabilità.

0
280
Casting film
Casting per un film nelle Marche

Le riprese del film “Lo Chiamava Rock and Roll” continuano a Cupra Marittima, e la produzione è alla ricerca di 120 comparse per arricchire le scene. Il casting rimarrà aperto anche domani, venerdì 17 maggio, presso Borgo di Marano, dove sarà allestito il set per una festa di paese. Chi desidera partecipare può presentarsi al Belvedere Calcagno prima dell’inizio delle riprese, che si terranno nel pomeriggio dalle 17:30 alle 20:00 e la sera dalle 21:00 alle 24:00.
Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’assistente alla regia, Giulia, al numero 334 7672314.

“Lo Chiamava Rock and Roll”, diretto da Saverio Smeriglio, è un progetto cinematografico ambizioso che mira a raccontare il mondo delle disabilità. Si tratta di una commedia d’autore prodotta da Evra, con il patrocinio di importanti realtà nazionali come il Comitato Italiano Paralimpico, la Federazione Ciclistica Italiana, l’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) e l’AISA (Associazione Italiana per la Lotta alle Sindromi Atassiche).
Questo film rappresenta un’opportunità unica per esplorare tematiche sociali rilevanti attraverso la lente del cinema, offrendo al contempo la possibilità ai residenti locali di prendere parte a una produzione cinematografica di rilievo.

Iscriviti alla newsletter giornaliera di Casting News Professional per ricevere le ultime notizie sui casting aperti, provini e audizioni.

Per tutti gli altri casting di cinema, TV e teatro vai al sito di Casting News Professional
www.castingnews.eu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui