“Sara”, iniziate le riprese della nuova serie Netflix con Teresa Saponangelo e Claudia Gerini

0
1189
ciak casting news

Sono iniziate le riprese della nuova serie Netflix dal titolo provvisorio “Sara”, basata sulla saga letteraria omonima di Maurizio de Giovanni. L’autore ha già visto le sue opere trasformate in serie TV di successo come “Mina Settembre”, “Il commissario Ricciardi” e “I bastardi di Pizzofalcone”. Nel cast troviamo due protagoniste del cinema italiano, Teresa Saponangelo e Claudia Gerini, insieme a Massimo Popolizio, Antonio Gerardi, Flavio Furno, Chiara Celotto e Carmine Recano.
La serie, le cui riprese si terranno tra Roma e Napoli, sarà composta da sei episodi ed è prodotta da Palomar, con la regia di Carmine Elia. La sceneggiatura di “Sara” è stata curata da Donatella Diamanti, Mario Cristiani e Giovanni Galassi. Il titolo ufficiale della serie verrà comunicato successivamente da Netflix.

La trama ruota attorno a Sara, ex agente dei servizi segreti interni, stufa e ritirata in una prigione di solitudine. Tuttavia, torna a chiedere un favore all’amica e collega di un tempo per scoprire la verità sulla prematura morte di suo figlio. In un attimo, si ritrova coinvolta nuovamente nella sua vecchia vita. Nonostante le sue intenzioni, Sara è ancora la migliore nel suo campo: era conosciuta come la “donna invisibile” e la sua abilità non è mai stata dimenticata. Mentre indaga sulla vita del figlio, di cui sapeva poco o niente, Sara si immerge in un’indagine che la porta a confrontarsi con numerosi fantasmi del passato. Mantenere un equilibrio tra queste due realtà è estremamente difficile e, certamente, molto pericoloso. Paradossalmente, è così che la donna invisibile torna a vivere e a fare ciò che sa fare meglio: fare giustizia.

Per tutti gli altri casting di cinema, TV e teatro vai al sito di Casting News Professional
www.castingnews.eu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui