Arriva Marco Bellocchio ad Est Film Festival

0
104
Est Film Festival Piazzale Frigo

Il regista di Bobbio riceverà l’Arco di Platino – Italiana Assicurazioni per la sua straordinaria carriera
Montefiascone. Cresce l’attesa sul colle falisco per l’arrivo del pluripremiato regista Marco Bellocchio. Il maestro riceverà stasera, in Piazzale Frigo alle 21.30, l’Arco di Platino 2019 dalle mani di Luca Colombano, direttore centrale distribuzione Italiana Assicurazioni, come attestato per la sua straordinaria carriera alla quale si è appena aggiunto un piccolo, grande capolavoro come “Il Traditore” in cui narra le vicende di Tommaso Buscetta, membro di Cosa Nostra e successivamente collaboratore di giustizia.

Un premio fortemente voluto dalla Direzione di Est Film Festival. “E’ davvero un onore premiare il maestro Bellocchio, grandissimo rappresentante del cinema italiano, ma anche regista che più di tutti ha saputo folgorare con la sua opera prima, che vogliamo proporre al nostro pubblico.” hanno dichiarato i direttori Vaniel Maestosi e Glauco Almonte.
Al termine dell’Incontro con il maestro Bellocchio sarà proiettato I Pugni in Tasca, restaurato dalla Cineteca di Bologna con aggiunta di scene inedite, girato dal regista a soli 26 anni. In una villa tra le montagne piacentine Augusto è il figlio maggiore su cui si regge una famiglia disastrata che include una madre non vedente, una sorella egoista e due fratelli epilettici. Quando il più grande pianifica il matrimonio con la fidanzata Lucia, gli altri si oppongono con veemenza ed il giovane si ritrova costretto ad un gesto estremo.

Rimanendo sul concorso cinematografico ieri sera è stato il turno di Pippo Mezzapesa con “Il Bene Mio” che narra la storia di Elia, interpretato da un ottimo Sergio Rubini, ultimo abitante di Provvidenza, paese distrutto da un terremoto, che rifiuta di adeguarsi al resto della comunità che, trasferendosi a Nuova Provvidenza, ha preferito dimenticare.

Dopo la proiezione il regista è stato intervistato dai direttori del Festival “È un onore tornare qui a presentare la mia opera seconda ed è bellissimo vedere questa piazza piena” ha dichiarato Mezzapesa. “volevo ringraziare il pubblico che ha seguito la proiezione in silenzio fino alla fine.”

Domenica 28 luglio alle 21.30, conosceremo il vincitore della sezione competitiva che verrà premiato con l’Arco d’Oro – Premio Creval e 1.000 euro. Ciascuno dei tre vincitori degli Archi d’Argento: Premio del Pubblico (Cantina di Montefiascone), Premio Giovani (Università degli Studi della Tuscia) e Miglior Colonna Sonora (Terme dei Papi) riceverà anche un premio di 500 euro.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero. In caso di maltempo, le proiezioni si svolgeranno al Cinema Gallery.
Scarica il programma completo qui Maggiori info su www.estfilmfestival.it

Per tutti gli altri casting di cinema, TV e teatro vai al sito di Casting News Professional
www.castingnews.eu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here