“One little man show”, Federico Melis accende Sos Cabaret

0
8

Il festival ospita l’irresistibile comicità del monologhista sardo vincitore di Sos Cabaret 2013. Sabato 23 agosto sarà una serata gratuita: in via Alfieri va in scena “One little man show”

Sos Cabaret cambia location e propone un nuovo scoppiettante spettacolo tutto all’insegna della risata. Il secondo appuntamento del festival, in programma sabato 23 agosto alle 21.15 ad ingresso gratuito, si trasferisce dal centro storico ai giardini di via Alfieri, in zona Tortaia, per una grande serata che vedrà come protagonista Federico Melis, uno dei più promettenti comici italiani.

I Noidellescarpediverse presenteranno sul palco del Pagoda Bar gli sketch del bravo monologhista sardo che si prepara a tornare in quella terra d’Arezzo che lo scorso autunno lo ha incoronato come miglior cabarettista emergente italiano assegnandogli la vittoria nella settima edizione del concorso nazionale “Sos Cabaret”. In quell’occasione Melis raccolse applausi dall’intero teatro Signorelli di Cortona meritando il premio dalle mani di un big come Flavio Oreglio, ora promette nuove risate per tutto il pubblico aretino con il suo “One little man show”, uno spettacolo irriverente, dissacrante, tagliante ed eccezionalmente divertente. Le battute di Melis permetteranno di ridere e di sognare con un cabaret intelligente e mai volgare che interpreta in chiave comica scene ed episodi della vita quotidiana, con una sferzata di satira di costume e con un forte accento sulle contraddizioni del nostro tempo. Tra i monologhi di “One little man show” non mancherà quello che ha permesso all’artista di Sassari di vincere Sos Cabaret 2013, cioè un vero e proprio giro d’Italia tra tutti i dialetti e le tradizioni della penisola. «Si profila una serata imperdibile – promettono Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani, i Noidellescarpediverse, – con un comico emergente di cui nei prossimi anni sentiremo sicuramente parlare. Melis ha dimostrato tutte le sue qualità artistiche trionfando nella scorsa edizione del concorso di Sos Cabaret tra decine di artisti da tutta Italia, dunque siamo fieri di proporre il suo spettacolo integrale anche in questa ottava edizione del festival per una serata scaccia-crisi ad ingresso completamente gratuito». Dopo le risate con Melis, Sos Cabaret rimarrà in via Alfieri anche la serata successiva con i Noidellescarpediverse che metteranno in scena un omaggio ai comici americani nello spettacolo “Risate Cattive”, prima del gran finale del 25 e del 26 agosto con un doppio appuntamento a Casa Museo Ivan Bruschi. Per rimanere aggiornati sul programma e sugli ospiti di Sos Cabaret 2014 è possibile visitare i siti www.soscabaret.it o www.noidellescarpediverse.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here