“Four Lions” – in Italia dal 3 giugno 2011

0
292

E’ stata fissata per il 3 Giugno l’uscita italiana della “commedia jihadista” inglese, riflessione farsesca sul terrorismo moderno letto in chiave umoristica dal regista Chris Morris.

Arriverà in Italia il 3 Giugno Four Lions, la black comedy firmata Chris Morris, già acclamato attore comico di serie televisive inglesi, qui per la prima volta nella veste di regista di un lungometraggio. Nei panni di strampalati estremisti islamici alle prese con la maldestra organizzazione di un attentato, gli attori Riz Ahmed, Arsher Ali, Nigel Lindsay, Kayvan Novak, Adeel Akhtar.
Vincitore dei BAFTA Awards 2011 come Miglior esordio alla regia e presentato al Sundance 2010 e all’ultimo Torino Film Festival, Four Lions è una risposta essenziale al nostro fallito impegno di affrontare la realtà e un eccellente sostegno all’idea che ridere è meglio che uccidere.
Il film è già stato distribuito in diversi Stati ed ha raccolto pareri positivi sia da parte della critica che del pubblico.
In Italia sarà distribuito da Videa.

Sinossi
In una città inglese, quattro uomini hanno un piano segreto. Omar (Riz Ahmed) è stanco del modo in cui i Musulmani sono trattati in giro per il mondo ed è deciso a diventare un combattente e Way (Kayvan Novak) condivide la stessa idea. Contro di lui e contro il mondo si scaglia il bianco Barry (Nigel Lindsay), convertito all’Islam, che si rende conto di aver scelto di unirsi alla cellula islamica per trasmettere il suo nichilismo. Faisal (Adeel Akhtar) è l’intruso. I quattro devono portare a termine un attentato nel loro territorio ma nessuno è in grado di accendere un cerino senza darsi un pugno in faccia.

Per tutti gli altri casting di cinema, TV e teatro vai al sito di Casting News Professional
www.castingnews.eu